Ok Usiamo i cookie per personalizzare i contenuti, rivolgere le inserzioni al pubblico giusto e misurarle e per fornire un'esperienza più sicura. Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni su Facebook e fuori da Facebook tramite i cookie. Scopri di più anche sulle opzioni di scelta disponibili: Normativa sui cookie.
Clicca sul pulsante amazon pay per pagare con il tuo account amazon, è sicuro e veloce, dovrai selezionare solo i metodi di spedizione e pagamento già registrati sul tuo account amazon

Galaxy S20 FE, problemi col touchscreen? Samsung rilascia un aggiornamento per risolverli

Galaxy S20 FE, problemi col touchscreen? Samsung rilascia un aggiornamento per risolverli

Galaxy S20 FE è l'ultima proposta di fascia alta di Samsung: come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione, rispetto al resto della gamma S20 ha il grande vantaggio di poter essere acquistato anche qui in Europa con il processore Snapdragon 865 di Qualcomm invece del criticato Exynos 990.

Tuttavia, alcuni utenti nelle settimane successive al lancio hanno preso a segnalare alcuni fastidiosi problemi col touchscreen, che a volte registra tocchi fantasma, altre volte non risponde alle interazioni. Una brutta tegola, e Samsung sembra essersi attivata subito per risolverla.

Attualmente, infatti, è in fase di distribuzione in Europa un aggiornamento (disponibile sia per la variante LTE, sia per quella 5G) dal peso di 173 MB che porta la versione del firmware G78xxXXU1ATJ5. Il changelog è stringato, e parla genericamente dei soliti miglioramenti alla stabilità del sistema, senza ulteriori precisazioni.

Dopo averlo effettuato, però, molti possessori di S20 FE hanno preso a segnalare un significativo miglioramento della risposta del touchscreen. Non si tratterebbe ancora di una soluzione definitiva, ma comunque di un grosso passo avanti. Ad ogni modo, aspettiamoci altri update che intervengano sul problema per risolverlo completamente. Al momento ancora non abbiamo ricevuto segnalazioni dell'aggiornamento per quanto riguarda l'Italia: ma al solito dovrebbe essere questione di poco tempo prima che divenga disponibile per tutti.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code