Ok Usiamo i cookie per personalizzare i contenuti, rivolgere le inserzioni al pubblico giusto e misurarle e per fornire un'esperienza più sicura. Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni su Facebook e fuori da Facebook tramite i cookie. Scopri di più anche sulle opzioni di scelta disponibili: Normativa sui cookie.

Oppo e Xiaomi, la fotocamera nel display

Oppo e Xiaomi, la fotocamera nel display

Niente notch, cioè la tacca nera di grandezza variabile che si trova nella parte alta dello schermo in dispositivi come gli iPhone o i top di gamma Huawei (P30, Mate 20). E nemmeno i fori nel display visti sui Galaxy S10 di Samsung e sugli Honor 20, né meccanismi a scomparsa come nello Oneplus 7 Pro e nell'Asus ZenFone 6. Per la fotocamera frontale degli smartphone c'è un'altra soluzione che consente di lasciare tutto lo spazio al display: inserire i sensori sotto lo schermo, in modo simile a quanto già fatto con i lettori di impronte digitali, sviluppando nuove tecnologie come stanno facendo le cinesi Oppo e Xiaomi.
    Il primo a mostrare la novità è stato il vicepresidente di Oppo, Brian Shen, in un post sul social network cinese Weibo. Il manager ha pubblicato un video che mostra un prototipo di smartphone con fotocamera integrata. La qualità delle immagini - ha ammesso - al momento è difficile che possa eguagliare quella di fotocamere tradizionali, ma l'azienda lavora per renderlo possibile.
    A stretto giro è arrivata la risposta di Xiaomi, che sempre su Weibo e poi su Twitter ha pubblicato un video in cui si vede uno smartphone Mi9 con fotocamera integrata nello schermo.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code
Facebook Messenger Facebook Messenger